Erbacce infestanti, 4 modi naturali per eliminarle

di AnnaMaria

Le erbacce sono una minaccia costante dei nostri giardini. Per evitare di utilzzare prodotti nocivi per la salute e per l’ambiente, come ad esempio quelli a base di glifosato e i diserbanti esistono 5 modi naturali per eliminare le erbacce, alternative interessanti alle sostanze chimiche.

1. Pacciamatura

Questa tecnica si usa solitamente nei vasi, nelle aiuole e per le bordure degli orti. La terra si ricopre con uno strato abbastanza spesso di materiale organico che impedisca la crescita delle erbacce.Lo strato spesso ostacola la crescita delle erbacce o comunque la rallenta molto e vi permette di eliminarle manualmente. Esistono anche dei teli biodegradabili e compostabili, prodotti con gli scarti della coltivazione del mais, che sono adatti come alternativa alla pacciamatura. Si utilizzano nello stesso modo, cioè si usano per coprire il terreno.

> ERBACCE, COME ELIMINARLE DAL PRATO

2. La Vodka

La Vodka può essere utilizzata per eliminare le erbacce. Basterà creare un mix di acqua e vodka con qualche goccia di detersivo per i piatti e spruzzarlo sulle erbacce esposte al sole per farle seccare. L’importante è utilizzare un detersivo per i piatti ecologico.

> COME ELIMINARE LE ERBE INFESTANTI IN MODO NATURALE

3. Acqua bollente

Per rimuovere le erbacce da orto e giardino si può semplicemente usare l’acqua bollente da versare direttamente sulle erbacce indesiderate. Sembra che questo metodo sia particolarmente efficace soprattutto sulle erbacce che crescono tra le crepe di cemento e tra le mattonelle.

> COME ELIMINARE LA GRAMIGNA DAL GIARDINO

4. Aceto

L’acido acetico al 5% contenuto nell’aceto di vino bianco è un disseccante che impedisce alle piante di sopravvivere ed è efficace soprattutto sulle erbacce giovani, senza troppe radici. Provate a creare un mix di acqua e aceto in parti uguali e spruzzate alla base delle erbacce che vorreste eliminare. Non usate l’aceto vicino alle piante del vostro orto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.