Come eliminare le erbe infestanti in modo naturale

di Giulia Tarroni

Per eliminare le erbe infestanti negli orti e nei giardini non servono necessariamente dei prodotti chimici: basta avere alcuni accorgimenti che vi renderanno la vita molto più semplice, facendovi risparmiare e garantendovi un orto ed un giardino più curato e bello.

La pacciamatura ostacola la crescita delle erbacce: la potete creare da voi utilizzando cortecce, aghi di pino, foglie, fibra di cocco e tutto quanto sarebbe materiale di scarto. Mettendo questo materiali organici vicino alle radici delle piante, da un lato contrasterete la crescita delle erbacce, e dall’altro aiuterete la pianta a crescere meglio.

Se volete procedere con la rimozione manuale, vi basterà dotarvi di una vanga e pochi attrezzi da giardino, ed ecco che il gioco è fatto: ovviamente eliminandole quando non sono ancora troppo estese, vi aiuterà a tenere il vostro orto o giardino più curato.

Infine segnaliamo come anche l’utilizzo delle bordure possa dimostrarsi un ottimo metodo anti erbacce. Mettendo le bordure lungo la aiuola o nelle zone che volete valorizzare, farete in modo che le infestanti non crescano o per lo meno non si estendano, e voi avrete tutta la situazione sotto controllo.

Se volete creare un erbicida naturale al 100%, ecco che l’aceto può fare al caso vostro, in quanto contiene acido acetico che è in grado di eliminare le infestanti, soprattutto quelle più giovani: spruzzate una soluzione di acqua e aceto e vedrete i risultati. Oppure anche un mix di acqua e vodka pare abbia successo.

Per un ulteriore approfondimento segnaliamo anche i seguenti post:

Erbe infestanti, come eliminarle

Erbacce come eliminarle dal prato

Foto credit Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.