La Felce di Boston

di gianni puglisi

La Felce di Boston è una felce sempreverde appartenete alla famiglia delle Polipodiacee originaria dell’Asia orientale e dell’Oceania, diffusa nelle zone caratterizzate dal clima tropicale. Questa pianta è di facile coltivazione ed è molto apprezzata per la sua capacità di assorbire le sostanze nocive rilasciate da pitture, solventi e apparecchiature elettroniche e, per questo, è utilizzata soprattutto come pianta da ufficio e da appartamento.

La Felce di Boston, il cui nome botanico è Nephrolepis exaltata, si caratterizza per i grandi ciuffi costituiti da lunghe fronde di forma triangolare, composte da piccole foglie parallele e nastriformi di colore verde chiaro e dal margine frastagliate. Le fronde della felce di Boston, che possono arrivare fino agli 80 centimetri di lunghezza, danno origine a cespugli tondeggianti particolarmente adatti ad essere coltivati all’interno di panieri appesi.

 

[Foto]

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.