Fiore di cera, coltivazione e cure

di Gioia Bò

L’Hoya carnosa, meglio conosciuta come Fiore di cera o Fiore di porcellana, è una splendida pianta succulenta appartenente alla famiglia delle Asclepiadacee ed originaria dell’Asia meridionale e del continente australiano. E’ caratterizzata da fusti eretti o striscianti e da foglie carnose, di forma ovale ed appuntita e di colore verde chiaro. I fiori sono a forma di stella, di colore bianco rosato con centro rosso e fanno la propria comparsa nel corso della stagione primaverile o in estate. Sia i fiori che le foglie sono ricoperti da una specie di pellicola cerosa, che conferisce alla pianta un aspetto del tutto particolare.

Il Fiore di cera è una pianta che si coltiva per lo più tra le pareti domestiche, essendo poco resistente alle temperature prossime allo zero. Nella corso della stagione primaverile, tuttavia, può essere collocata in esterno, evitando che i raggi diretti del sole la colpiscano nelle ore più calde della giornata. L’Hoya carnosa è una pianta di facile coltivazione, come dimostra ampiamente la scheda che segue.

Photo Credits: Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.