Giornata Mondiale per la Conservazione delle Piante: domani al Bioparco di Roma

di gianni puglisi

Spread the love

Domani sabato 22 maggio, al Bioparco di Roma si svolgerà la Giornata Mondiale per la Conservazione delle Piante in adesione al Plant Conservation Day, ovvero una giornata dedicata alla sensibilizzazione botanica rivolta alle famiglie e in particolar modo ai bambini.

Il Plant Conservation Day è un evento annuale promosso dall’Association of Zoological Horticulture e  sostenuta dal Botanic Gardens Conservation International, che ha come obiettivo la conservazione delle piante tramite attività di sensibilizzazione per farne capire l’importanza. Il 2010 è l’Anno Internazionale della Biodiversità e quindi questa manifestazione è ancora più importante perché sottolinea la necessità di fare qualcosa per la conservazione degli ecosistemi e per cercare di impedire l’estinzione di molte specie di piante.

Durante la giornata di domani, dalle ore 10:00 alle ore 17:30, saranno organizzate diverse attività per trasmettere a tutti l’importanza del patrimonio botanico, e quindi saranno a disposizione dei laboratori ludico-didattici nei quali i bambini potranno realizzare un erbario, imparare a conoscere le piante di uso frequente come quelle ad uso culinario, cosmetico e le piante medicinali; inoltre potranno visitare l’orto del Bioparco e osservare gli alberi da frutto e le varietà orticole di stagione.

A cura degli esperti dell’Università di Tor Vergata sarà allestito un laboratorio per imparare a riconoscere le piante allergeniche, e avrà luogo anche un mini corso di fotografia in compagnia di fotografi naturalisti che insegneranno come fotografare al meglio piante e fiori. Infine per i bambini che vogliono prolungare ancora un po’ la sensazione di essere a contatto con le piante, ci sarà il face painting che li trasformerà in tanti piccoli e deliziosi fiorellini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.