Helexine, rampicante perenne

di Redazione

Bella da vedere, estremamente decorativa, capace di fornire una cascata di colore all’interno della vostra casa. Parliamo dell’Helexine, pianta rampicante perenne, appartenente alla famiglia delle Urticacee ed originaria del bacino del Mediterraneo, sebbene la sua coltivazione sia ormai diffusa in tutte le zone a clima temperato del Globo. Si tratta di una pianta caratterizzata da fusti prostrati o ricadenti e da foglie di piccole dimensioni, di colore verde lucido, argenteo o giallognolo. I fiori sono verdastri, molto piccoli, e fanno la propria comparsa nel corso della stagione primaverile, per poi mantenersi fino all’arrivo dei primi freddi autunnali.

L’Helexine si adatta perfettamente alla coltivazione in vasi sospesi, all’interno delle mura domestiche. La scarsa resistenza al freddo, infatti, consiglia il ricovero in appartamento all’arrivo dell’autunno, mentre nella tarda primavera è possibile spostare il vaso in giardino in balcone. La coltivazione dell’Helexine è abbastanza semplice e non richiede accorgimenti particolari, fatta eccezione per luce e temperatura.

Photo Credits: Karnivores.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.