Ipomoea purpurea, fioritura estiva

di Gioia Bò

Ideale per coprire graticci, muri e recinzioni, ma anche per essere allevata in vasi sospesi. Parliamo dell’Ipomoea purpurea, una pianta appartenente alla famiglia delle Convolvulacee ed originaria del continente americano, sebbene la sua diffusione sia ormai ampiamente estesa anche alle nostre latitudini. Si tratta di una pianta che presenta fusti sottili, eretti o ricadenti, che si allungano anche per diversi metri.

Le foglie dell’Ipomoea purpurea sono cuoriformi, di colore verde più o meno chiaro, mentre i fiori sono a forma di trombetta, di colore porpora-violaceo e fanno la propria comparsa nel corso della stagione estiva, aprendosi alle prime ore del mattino, per richiudersi poi all’imbrunire (ecco il motivo del nome inglese Morning Glory, ovvero Gloria del mattino). L’Ipomoea purpurea non presenta particolari difficoltà nella coltivazione e – come detto – può essere allevata in piena terra o in vasi sospesi.

Photo Credits | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.