L’orchidea Angrecum

di Daniela

Al genere Angrecum appartengono circa duecento specie di orchidee originarie dell’Africa meridionale e diffuse soprattutto in Madagascar; sono orchidee epifite prive di pseudobulbi e di varie dimensioni: si va da quelle in miniatura a quelle che raggiungono i 40 centimetri di altezza. La specie più diffusa è l’Angrecum sesquipedale, un’orchidea scoperta da Darwin verso la metà del 1800.

L’orchidea Angrecum sesquipedale si caratterizza per le foglie lunghe carnose, il fusto vigoroso e i grandi fiori bianchi soffusi di verde a forma di stella, molto profumati durante le ore serali. Questa orchidea tende a sviluppare delle radici aeree molto lunghe di colore verde-argento.

 

[Foto]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.