Pero selvatico, fioritura primaverile

di Redazione

In questo periodo dell’anno è facile imbattersi nella magnifica vista del Pero selvatico in fiore, specie nelle zone del Sud Italia, dove le temperature sono già abbastanza gradevoli. Il Pero selvatico, come dice la parola stessa, è un albero da frutto che cresce allo stato spontaneo, presentando fusti che possono raggiungere anche i venti metri di altezza. Le foglie sono tondeggianti o ovali, di colore verde brillante sulla pagina superiore e verde chiaro su quella inferiore.

I fiori del Pero selvatico (il cui nome scientifico è Pyrus Pyraster) sono riuniti in corimbi di colore bianco e presentano antere rosse molto evidenti. I frutti sono costituiti da drupe di colore giallo o bruno, a seconda del periodo di maturazione e compaiono sui rami nella tarda estate o nel corso della stagione autunnale. Gli stessi frutti sono commestibili, anche se duri e di sapore aspro. Per favorire la maturazione ed ottenere delle drupe più morbide, è consigliabile ricoprire i frutti con della paglia.

Photo Credits scientific-web.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.