Rose rosa per San Valentino, una composizione très chic

di Marion

Sappiamo già che le rose rosse, simbolo di amore intenso e passionale, andranno per la maggiore il giorno di San Valentino; moltissimi infatti ne faranno dono a fidanzate, mogli e compagne, certi di ottenere la loro lieta riconoscenza. Tuttavia, se volete stupire la vostra dolce metà, potete anche orientarvi su una scelta differente e, in luogo del solito mazzo di fiori, realizzare per lei una deliziosa composizione utilizzando delle rose rosa, simbolo di freschezza, tenerezza e felicità oltre che delicato elogio della femminilità.

La composizione che vi presentiamo oggi è un’idea originale della garden designer Dana Frigerio e noi troviamo che sia perfetta per allietare la prima colazione del giorno degli innamorati; potete infatti presentarla adagiata su un’alzatina di vetro accanto a dolci, come muffin e meringhe. Per realizzare questa composizione Dana ha utilizzato rose rosa e pirottini in alluminio e in carta (in tinta con le rose) come supporto.

Vediamo come procedere per ottenere una composizione simile a quella che vedete nelle foto:

Realizzate, aiutandovi con dello spago, un piccolo bouquet di rose rosa, meglio se ancora in boccio, che adagerete nel pirottino in alluminio. Quindi aggiungete un filo di acqua. Completate la composizione inserendo il pirottino in alluminio dentro a un altro di carta in tinta con le rose. Come suggerito, presentate la decorazione su un’alzatina di vetro accanto a qualche dolce.

Per vedere le altre creazioni di Dana Frigerio pubblicate, per gentile concessione dell’autrice, sul nostro blog, seguite i link:

Bacche di rosa e peperoncini per una composizione sfiziosa ed elegante;

Un centrotavola di bulbi, creazione originale di Dana Frigerio.

A questo punto non mi resta che augurarvi buon San Valentino!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.