Tracheoverticillosi

di Marion

La tracheoverticillosi è una malattia provocata da un fungo (Verticillium dahliae) che colpisce sia piante arboree che piante erbacee. Il Verticillium può vivere nel terreno per molti anni, giungendo a penetrare nei tessuti attraverso lesioni sulle radici; da qui l’infezione risale verso i vasi conduttori dei quali causa l’occlusione, impedendo così alla linfa di circolare e provocando il disseccamento delle foglie prima, dei rami poi. La tracheoverticillosi può condurre alla morte anche piante giovani. L’infezione può essere arginata eliminando le parti malate, avendo cura di disinfettare gli attrezzi dopo averli utilizzati, pena il diffondersi della malattia. Se le piantine sono ancora piccole invece è il caso di estirparle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.