La botryosferia, come combatterla

di Redazione

La botryosferia è una malattia micotica che colpisce alcune piante, in particolare causa cancri del legno e vari altri sintomi sia sulle specie arboree ed arbustive agrarie sia ornamentali, che forestali. Come si manifesta questa malattia? In particolare nelle piante arboree tale patologia è facilmente individuabile poichè nelle zone colpite si possono notare ampi settori necrotici bruni, striature brune, a disseccamento delle gemme.

Combattere questa patologia della pianta è abbastanza difficile una volta che la botryosferia si è manifestata: occorre agire tempestivamente. Questi agenti patogeni penetrano nella pianta attraverso ferite, causate da potature o tagli netti: prevenire è possibile, grazie soprattutto ad una cura post interventi drastici sulle piante. Proteggere le ferite con mastici o colle viniliche addizionate con fungicidi, è senza dubbio la migliore arma per una prevenzione efficace. Evitate anche di sottoporre la pianta a stress idrico, che le rende più suscettibili al fungo, e mantenetele in buono stato vegetativo.

Nel caso in cui le infezioni si siano comunque insinuate, potete procedere con  l’eliminazione delle parti infette, avendo cura di pulire bene le forbici e gli strumenti per non trasmettere la botryosferia. Quest fungo nella nostra penisola è particolarmente attivo e colpisce le viti, e gli alberi da frutto in generale.

Photo Credits | Sedlacek Shutterstock.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.