Xanthosoma, le specie più belle

di Redazione

Una pianta dal portamento imponente, specie nella coltivazione in piena terra, dove può raggiungere i quattro metri di altezza. Lei è la Xanthosoma, appartenente alla famiglia delle Aracee ed originaria del continente americano, ma ormai largamente diffusa anche alle nostre latitudini. Si tratta di una pianta caratterizzata da foglie molto grandi (il nome comune della pianta è infatti Orecchio di elefante), che assumono forme e colorazioni diverse a seconda della specie.

I fiori della Xanthosoma sono costituiti da spate e spadici di colore bianco crema, ma difficilmente fanno la propria comparsa in appartamento. Tra le specie più belle ricordiamo la Xanthosoma lindenii, con foglie di colore verde scuro e nervature bianche; la Xanthosoma sagittifolium, caratterizzata da foglie di colore verde chiaro con margine ondulato; la Xanthosoma atrovirens, con foglie di colore verde scuro, lucide, attraversate da evidenti nervature.

Photo Credits | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.