Agerato, perfetto per aiuole e giardini rocciosi

di Redazione

L’Agerato è una pianta annuale o biennale originaria dell’Europa e del continente americano ed appartenente alla famiglia delle Asteracee. Per ottenere delle splendide fioriture nel corso della tarda primavera e per tutto l’autunno, occorre provvedere alla semina in questo periodo dell’anno (fine inverno-inizio primavera), interrando i semi in semenzaio sino a quando le temperature saranno meno rigide. Volendo, si può provvedere alla semina direttamente in vaso o in piena terra a partire dalla primavera inoltrata.

L’Agerato è caratterizzato da fusti lunghi fino a 50 centimetri e da foglie lineari e sfrangiate, di colore verde più o meno scuro. I fiori sono riuniti in ombrelle di colore azzurro o blu, a volte con striature rosa, e fanno la propria comparsa dalla tarda primavera ai primi freddi autunnali. Si adatta perfettamente alla coltivazione in aiuole e giardini rocciosi, dove creerà delle magnifiche macchie di colore per gran parte dell’anno.

Photo Credits | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.