Significato dei fiori, l’agerato

di Valentina

L’agerato è un fiore appartenente dello stesso genere delle achillee ed è perfetta per essere coltivata d’estate ed utilizzata, nelle sue diverse varietà come pianta ornamentale. Al pari di tutti gli altri vegetali che abbiamo visto fino ad ora anch’essa ha un significato specifico nel linguaggio dei fiori.

Uno degli aspetti più belli delle fioriture è proprio lo spazio che si ricavano nella tradizione popolare. Il loro essere visti, il loro utilizzo, li porta a caricarsi di significato in modi davvero commoventi.  Per ciò che concerne il suo nome, “agerato” deriva dalla parola greca “ageratos“, che significa “senza vecchiaia”. Ciò dipende dal fatto che questa pianta è sì una fioritura estiva, ma continua indisturbata per diversi mesi fino ad autunno inoltrato. E’ un fiore originario dell’Europa e del Nord America e qui nel nostro paese è coltivato di solito per creare dei veri e propri tappeti colorati inserendolo nelle aiuole o come spettacolare divisorio natural e per le bordure. E’ essenzialmente una pianta di piccole dimensioni che raggiungere un’altezza massima di 50 cm, ha un fusto eretto, delle foglie di colore grigio-verde a margine seghettato e degli stupendi fuori lilla, blu, rosa e bianchi.

Le leggende che girano attorno a questo fiore sono quasi sempre collegate ad Achille ed al fatto che fu il primo a scoprire le virtù di questa tipologia di fioritura estiva. Il suo significato nel linguaggio dei fiori è molto bello. L’agerato simboleggia infatti l’amore senza fine. E cosa può esserci di più romantico di un sentimento del genere espresso con un fiore così bello e semplice? Secondo noi davvero nulla. Non sappiamo in tutta onestà consigliarvi la colorazione più bella di agerato per poter esprimere i vostri sentimenti. Forse propenderemmo per un mix delle sue diverse colorazioni. Se volete dimostrare amore a qualcuno quindi, prendete nota, l’agerato è tra le fioriture perfette da utilizzare se non si vuole ricorrere alle più classiche rose. Decisamente belle e sempre perfette per l’occasione ma decisamente inflazionate.

Photo Credit | Thinkstock

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.