Albizia Lebbeck, resistente alla salsedine

di Redazione

Spread the love

Una pianta da coltivare in casa o da allevare in giardino, anche nelle zone di mare, dove la salsedine impedisce a molte specie di crescere al meglio. L’Albizia lebbeck si adatta invece a diverse condizioni climatiche e resiste sia all’aria del mare che all’inquinamento atmosferico. Parliamo di una pianta appartenente alla famiglia delle Fabacee ed originaria del continente asiatico, ma particolarmente apprezzata anche alle nostre latitudini per via della splendida fioritura.

I fusti sono eretti e ramificati, mentre le foglie sono bipennate, composte a loro volta da diverse paia di foglioline, di colore verde più o meno chiaro. I fiori dell’Albizia lebbeck sono piumosi, caratterizzati da lunghi stami di colore giallo, e fanno la propria comparsa nel corso della tarda primavera, per poi mostrare il meglio della sua bellezza nel periodo estivo. La coltivazione dell’Albizia lebbeck non presenta particolari difficoltà, come dimostra la scheda che segue.

Photo Credits: latin-wife.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.