Bulbose da piantare a settembre, l’Allium

di Redazione

Spread the love

L’Allium è una pianta bulbosa perenne appartenente alla famiglia delle Liliacee ed originaria delle zone temperate del Pianeta, utilizzata per la decorazione di bordure e aiuole o per scopi alimentari, a seconda della specie. Aglio, cipolla e porro altro non sono che alcune specie di questa pianta, ma alle nostre latitudini l’Allium è diffuso anche come bulbosa ornamentale, per via della fioritura spesso spettacolare.

E’ caratterizzato da fusti che possono raggiungere i 120 centimetri di altezza e da fiori riuniti in ombrelle sferiche più o meno grandi, di colore bianco, azzurro o lilla. La propagazione avviene per semina nel corso della stagione primaverile, ma per ottenere esemplari simili alla pianta madre occorre staccare i bulbi in autunno e lasciarli radicare in un luogo caldo ed asciutto, prima della messa a dimora definitiva nel corso della primavera successiva. L’Allium non necessita di interventi particolari per regalare il meglio della propria bellezza e spesso cresce senza particolari problemi anche allo stato spontaneo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.