Gli attrezzi per la potatura delle piante

di Redazione

Tra gli innumerevoli lavori da eseguire nell’orto, in giardino e nel frutteto in questo periodo dell’anno, merita particolare attenzione la potatura. Le rose, le ortensie, alcuni alberi da frutti hanno bisogno di essere sfoltiti, magari riutilizzando i  rami giovani per impiantare delle talee, ma il tutto va fatto seguendo delle regole specifiche e – soprattutto – utilizzando gli strumenti adatti.

Quali attrezzi occorre procurarsi per una perfetta potatura delle piante? Di seguito trovate la lista completa degli attrezzi che dovrebbe avere a portata di mano un buon giardiniere o un amante del giardinaggio fai da te.

Cominciamo da un attrezzo assolutamente indispensabile, a meno che non ci si dedichi alla sola potatura degli arbusti di piccola taglia. Parliamo della scala, che deve essere abbastanza lunga da poter raggiungere anche i rami più alti. In commercio se ne trovano di tutti i tipi e di tutti prezzi, ma converrebbe optare per quelle senza appoggio, regolabili e in alluminio leggero, tali da favorire gli spostamenti da una zona all’altra del giardino.

Se si opera su un terreno non pianeggiante, poi, conviene procurarsi una corda, in modo da poter legare la scala ad un ramo, così da donarle una certa stabilità.

Prima di effettuare qualunque lavoro di potatura, procuratevi poi dei guanti in pelle morbida, tali da permettere il giusto movimento delle dita, ma anche protettivi per le vostre mani.

Ed ora passiamo agli attrezzi da potatura, a partire dalle cesoie, utili al taglio dei rami di piccole e gradi dimensioni. Assicuratevi che le lame siano ben affilate prima ancora di salire sulla scala, magari provando a tagliare qualche ramo posto più in basso.

Per i rami più grandi, poi, potete contare sull’uso di diversi strumenti, dal segaccio al falcetto, dal troncarami alla motosega, a seconda della consistenza e dello spessore del ramo da potare.

Concludiamo ricordando che la potatura è una vera e propria arte: non ci si improvvisa nel mestiere, ma occorre tanta pazienza ed esperienza sul campo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.