Coltivare sul balcone il mirtillo rosa

di Valentina

Spread the love

E’ un arbusto che fiorisce a primavera e che ci regala gustosi frutti nel corso dell’estate. Parliamo del mirtillo rosa. Vogliamo condividere con voi i segreti per coltivarlo sul balcone in vaso perché davvero intrigante in colore e gusto. Credeteci, vale proprio la pena di impegnarsi un poco in questo caso.

Prima cosa da sottolineare: la possibilità di disporre di questi piccoli frutti non solo è grandiosa dal punto di vista alimentare ma è un asso nella manica se si vuole arredare il  balcone in maniera diversa. Essi rappresentano una gradevole aggiunta scenografica. Ora, noi vi parleremo del Vaccinium corymbosum “Pink Lemonade’” perché è la varietà che più ci ha colpito, ma essenzialmente il discorso è valido per qualsiasi tipo di mirtillo abbiate voglia di coltivare.

Per far crescere il mirtillo rosa sul balcone basta procurarsi un vaso capiente e del terriccio acido vaso capiente ma ricordate di regalargli del terriccio acido come quello che si usa per azalee e avendo cura di ricoprire la superficie dello stesso con uno strato di corteccia spezzettata che possiamo trovare in ogni vivaio o negozio specializzato. Questa servirà per evitare che il terreno si asciughi troppo d’estate e che le radici si danneggino nel corso dell’inverno.

Il mirtillo rosa appartiene alle specie americane, più resistenti e dai frutti più grandi. Esso è un arbusto a cespuglio dalla fioritura primaverile caratterizzata da piccoli fiori a campanella di colore bianco che ovviamente con il sopraggiungere della bella stagione nei mesi estivi si trasformeranno in gustosi frutti. L’effetto cromatico è incredibile ed ancora più interessante sarà in autunno quando i rametti diventeranno di colore rossastro. Le sue dimensioni, non preoccupatevi, si adattano perfettamente ad un terrazzo o balcone standard non esposti troppo al sole. E non preoccupatevi di possedere due piante: il mirtillo rosa è autofertile e non necessita di un altro esemplare per impollinarsi.

Photo Credit | Salone du Vegetal

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.