Decidua, (pianta)

di Marion Commenta

Si definisce decidua (o caducifoglia) una pianta, erbacea o arbustiva, che nel nostro clima perde le foglie durante il periodo invernale e rinnovano la chioma all’inizio della primavera. Si definisce invece sempreverde una pianta che mantiene le foglie per diverse stagioni.

Appartengono al gruppo delle piante decidue alcune conifere, come il larice, olmo, frassino, ippocastano, forsizia, ortensie, alcune specie di viburno, alcune varietà di orchidea dendrobium, il bucaneve, il castagno, la deutzia, il luppolo (nella foto).

Nei giardini domestici gli arbusti decidui vengono ampiamente utilizzati per la loro caratteristica di lasciar passare la luce del sole durante l’inverno offrendo invece fitte zone d’ombra in estate.

google-max-num-ads = "1">