Dieffenbachia, le specie più diffuse

di Redazione

Lo splendido fogliame fa bella mostra di sé tra le pareti domestiche per tutto il corso dell’anno, decorando l’ambiente circostante come poche altre piante riescono a fare. Lei è la splendida Dieffenbachia, pianta perenne originaria del continente americano ed appartenente alla famiglia delle Aracee. Si tratta di una pianta caratterizzata da fusti che in alcuni casi raggiungono i due metri di altezza.

Le foglie delle Dieffenbachia sono ovali, appuntite, di colorazioni diverse a seconda della specie. I fiori sono simili a quelli della Calla e dell’Anthurium e fanno la propria comparsa nel corso della stagione estiva, ma difficilmente nella coltivazione domestica. Tra le specie più diffuse troviamo la Dieffenbachia picta o maculata, caratterizzata da foglie di colore verde chiaro con bordi scuri; la Dieffenbachia amoena, con foglie di grandi dimensioni, di colore verde lucido con screziature giallastre; la Dieffenbachia bausei, con foglie di colore verde scuro e macchioline gialle.

Photo Credits | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.