Erica in giardino o vaso per autunno colorato

di Valentina

Nel corso dell’autunno una delle preoccupazioni maggiori di chiunque abbia un giardino o un balcone è quella di assicurarsi che gli stessi siano colorati ed abbiano un aspetto vivo. L’erica è la pianta perfetta per raggiungere questo risultato.

Tra tutte le piante autunnali, senza dubbio l’erica rientra tra quelle più caratteristiche e colorate. I suoi fiori hanno una tenuta magnifica: se l’arbusto viene trattato bene, la fioritura può durare anche nel mese invernale e questo è un pregio che di certo tutti noi appassionati di giardinaggio vogliamo sfruttare, giusto? Tutto quel che dobbiamo fare quindi è capire come ottenere dei fiori di erica perfetti.

La prima cosa che dobbiamo tenere a mente è che l’erica è una pianta autunnale che ama molto i climi rigidi, quindi nel suo caso dobbiamo pensare ad una pacciamatura o ad un aiuto con del tessuto non tessuto sopra al terriccio a coprire le radici sono in caso di temperature davvero glaciali. Ancora più importante, come vi abbiamo lasciato intendere, è una pianta che si adatta facilmente ad essere coltivata in vaso e questo la rende perfetta per essere utilizzata in balconi e terrazzi per creare giochi di luce e di colori. Chiunque ha avuto modo di coltivarla racconta di come sia prima di tutto facile trovarla in vendita durante l’autunno e di come spettacolare nel coprire eventuali “buchi” di colore che si posseggono in giardino. Per ciò che concerne le sue cure, il terreno di coltura deve avere un PH acido ed essere ben drenato, quindi non dimenticate di inserire nel fondo del vaso dell’argilla espansa, della perlite, o in caso di messa a dimora nel giardino mescolate dei sassolini nel terreno.

L’erica necessità di essere posizionata in zone fresche e ventilate. In caso di coltivazione in vaso, esponetela in zone soleggiate con l’arrivo dell’autunno. Non vi pentirete dei risultati che riuscirete ad ottenere.

Photo Credit | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.