Fall Foliage ai Giardini di Castel Trauttmansdorff

di gianni puglisi

L’autunno è uno dei momenti più romantici dell’anno, la natura cambia completamente colore, regalando degli arcobaleni incredibili. Se avete voglia di godere di questa particolare atmosfera, il luogo giusto sono i Giardini di Castel Trauttmansdorff a Merano dove al “Fall Foliage”. Da alcuni anni è diventato un appuntamento fisso e imperdibile per escursionisti, fotografi e amanti della natura.

 

Chiamati anche i Giardini di Sissi, qui il fogliame sembra essere già pronto per l’annuale “cambio d’abito” a: il degradarsi della clorofilla, in particolare dei faggi e degli aceri dell’area Boschi del Mondo, fa sì che le foglie assumano runa colorazione molto sgargiante che va dal rosso, all’arancione, al giallo.

Non perdete quindi alcuni interessanti appuntamenti: il primo è sabato 18 e domenica 19 ottobre per la Festa dell’Uva. Sabato sarà possibile passeggiare il parco botanico meranese in compagnia dell’”Imperatrice Elisabetta d’Austria”, mentre domenica durante la Festa dell’Uva si potrà salirà in uno dei carri di Trauttmansdorff. Questo weekend è dedicato all’Imperatrice Elisabetta, che ha passato magnifici momenti a Merano.

Per assaporare completamente l’incanto dell’ Autunno, invece, bisogna recarsi al 26 ottobre. Dalle 10 alle 17 un’intera giornata dedicata alla stagione del Fall Foliage. È un appuntamento perfetto anche per i bambini, che potranno partecipare anche a lavoratori creativi per realizzare lavoretti di bricolage o truccarsi.

Il Fall Foliage è un evento naturale che nella zona del Nord America è detto anche Indian Summer. Ai Giardini di Castel Trauttmansdorff la natura diventa un’opera d’arte, dove vengono esibiti ritratti e scorci paesaggistici emozionanti dalle calde tonalità.

 

Photo Credit | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.