Come scegliere l’illuminazione per il giardino

di Daniela

Chi possiede un giardino, che sia grande o semplicemente di passaggio, deve pensare alla manutenzione dell’impianto di illuminazione o, all’istallazione, nel caso in cui ancora non sia presente. L’illuminazione artificiale del giardino è molto importante, sia per il primario uso di muoversi all’interno dello stesso quando è buio, sia quello di creare degli effetti di luce che possono risaltare ancora di più la bellezza del giardino.

L’impianto di illuminazione deve garantire la sicurezza, ossia illuminare i punti di passaggio e proteggere la casa da eventuali intrusi: un giardino illuminato è molto più sicuro di uno spazio buio nel quale di notte non si vede niente.

Ovviamente, l’impianto di illuminazione deve essere realizzato seguendo le norme di sicurezza e con materiali appositi per esterni: le lampade devono essere resistenti al gelo, all’umidità, alla corrosione e proiettare la luce verso il basso per non abbagliare. Per risparmiare sulla corrente, si possono scegliere dei sistemi di accensione automatica che fanno partire l’impianto al passaggio delle persone nel giardino, oppure usare le lampade a risparmio energetico.

Se la sicurezza della lampada è importante, l’aspetto estetico non è da meno: le soluzioni per le illuminazioni da esterno sono tantissime, e nella scelta contano solo lo stile del giardino e il vostro gusto personale.

Anche l’intensità delle luci dipende dalle esigenze personali: se non vi serve avere dei lampioncini sparsi per il giardino, potete decidere di illuminare maggiormente la zona della porta e quella del cancello, rispetto al resto dello spazio; l’unica accortezza da avere al momento dell’istallazione delle luci è quella di non esagerare e di orientare le lampade verso il basso, in modo da non disturbare la vista.

Se in giardino c’è un gazebo, considerate che quella antistante dovrà essere illuminata con maggiore intensità in modo da creare un piacevole spazio nel quale trascorrere le serate estive insieme agli amici.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.