Lenticelle

di Marion

 Le lenticelle sono formazioni cellulari presenti nelle piante dotate di struttura secondaria del fusto e delle radici, ove sostituiscono gli stomi con la funzione di assicurare lo scambio gassoso tra la pianta e l’ambiente e, quindi, la respirazione del fusto stesso.

Le lenticelle appaiono come delle piccole protuberanze che rimangono aperte in estate per chiudersi durante la dormienza invernale, quando vengono ricoperte da uno strato di sughero che si spacca al momento della ripresa vegetativa per ripristinare le normali funzioni di scambio.

Le lenticelle sono particolarmente evidenti sul Sambuco, mentre nelle altre specie vegetali sono difficilmente visibili ad occhio nudo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.