Attrezzi per il giardinaggio: il sarchiello

di gianni puglisi

Tra gli attrezzi per il giardinaggio e per i piccoli  lavori dell’orto, non può mancare il sarchiello, un piccolo utensile che serve a sarchiare il terreno, ovvero a smuoverne la parte superficiale per togliere le erbe infestanti. Il sarchiello può essere usato in alternativa alla zappetta per togliere le malerbe dal terreno e quindi di arieggiarlo e permettere la penetrazione dell’acqua senza la formazione dei ristagni idrici.

Il sarchiello non va confuso con il sarchiatore che possiede più o meno le stesse funzioni ma che si distingue per le dimensioni, sia fisiche sia dello spazio nel quale può essere utilizzato; il sarchiello, infatti, è lungo una trentina di centimetri ed è pensato per essere usato nei piccoli appezzamenti di terreno e non nei grandi orti.

Il sarchiello è composto da due parti, ossia il manico e il denti; generalmente, il manico è in legno, in plastica o in gomma, mentre i denti, che costituiscono l’attrezzo vero e proprio, sono in ferro, in plastica dura o in acciaio.

Esiste anche il sarchiello realizzato interamente in fibra di vetro, che non necessita di manutenzione e che resiste anche al terreno bagnato senza arrugginirsi. Oltre al sarchiello classico formato dai tre o cinque denti, esistono anche dei modelli “evoluti”, i cosidetti sarchielli doppi, cioè che presentano i denti anche nel dorso, come fosse una zappetta, e che ha, quindi, la doppia funzione di zappatura e di sarchiatura.

Come tutti gli attrezzi per il giardinaggio, anche il sarchiello è sottoposto al rischio di ruggine dovuto al contatto con l’umidità, per cui deve essere pulito e asciugato dopo l’uso ed essere conservato in un luogo asciutto. Il costo del sarchiello è molto contenuto, si va dai 3 ai 7 euro a seconda del materiale e del numero dei denti, e può essere acquistato nei negozi di giardinaggio e fai da te o presso i garden center.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.