Sovescio, perchè farlo ed i benefici

Spread the love

sovescio perchè benefici

Abbiamo già affrontato il tema del sovescio, spiegando quali piante si adattino di più a questa pratica di concimazione naturale. Ma non è male rivedere la sua importanza, sottolineando quali siano i benefici di questa pratica.

Come i ragazzi di Grow the Planet ci insegnano, si possono sfruttare le stesse risorse che la terra ci regala per far si che i suoi frutti vengano su adeguatamente sviluppati. Il sovescio viene spesso praticato dagli agricoltori come cura ricostituente per l’orto o per le porzioni di giardino che necessitano di un aiutino per risultare fertili. Essenzialmente, ricordiamolo, consta nel seminare delle piante erbacee nella porzione di terreno interessata e nell’interrarle in quello stesso punto per favorirne la concimazione naturale.

Sovescio, i benefici.

Veniamo alla parte che ci interessa di più, quella dei benefici che è possibile apportare al terreno:

1) Rinforza la struttura. Basta la loro semplice presenza, con il proprio apparato radicale a dare maggiore forza al terreno.
2) Nutre la flora del terreno. Migliorando la flora batterica dello stesso riescono a creare in qualche modo una barriera contro il parassiti.
3) Concima il terreno e nel caso di utilizzo di leguminose rilascia importanti quantità di azoto perfette per sostenere lo sviluppo di qualsiasi pianta, sia essa di tipo floreale o ortiva.
4) Attira zolfo potassio e fosforo.

L’interramento delle piante serve a donare nuovamente al terreno quelle che le piante hanno assorbito nel corso della loro esistenza, facendo in modo tale che tutte queste sostanze possano depositarsi in maniera omogenea nel terreno di coltura, proprio in quella parte più sfruttata e di solito più povera. E’ importante ricordare che il sovescio deve essere considerato come una normale coltura e quindi deve essere inserito all’interno della rotazione al fine di ottimizzare i risultati da raggiungere. Come avete visto non ci vuole poi molto. E se fatto con giudizio, può essere ripetuto ad ogni stagione.

Lascia un commento