Stachyurus, arbusto sempreverde

di Redazione

L’estate è ormai agli sgoccioli ed è già ora di pensare a come decorare il giardino nel corso della stagione fredda. Un’ottima soluzione in questo senso ci viene fornita dalla coltivazione dello Stachyurus, pianta arborea o arbustiva sempreverde, il cui fusto non supera i tre metri di altezza. Si tratta di una pianta caratterizzata da foglie dentate, alterne, di colore verde più o meno chiaro. I fiori sono riuniti in racemi penduli di colore giallo o biancastro e fanno la propria comparsa nel corso della stagione invernale o all’inizio della primavera, regalando un tocco di eleganza all’ambiente circostante.

Lo Stachyurus cresce spontaneamente in alcune zone d’Italia, ma è anche possibile coltivare la pianta in ambito domestico, rispettandone le esigenze in fatto di luce, temperatura ed umidità. Tra le specie maggiormente diffuse alle nostre latitudini ricordiamo lo Stachyurus  praecox, con fioritura tipicamente invernale e lo Stachyurus chinensis, che comincia a fiorire verso la metà di marzo.

Photo Credits: plantsystematc.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.