Stella di natale sottovalutata quest’anno?

di Valentina

La stella di Natale è la pianta natalizia per eccellenza. Siamo stati noi, amando i suoi colori e le sue forme a fare della poinsettia una protagonista irrinunciabile delle nostre festività per anni. Ma è ancora così? O la stessa ha perso il suo fascino a favore di altri esemplari di tipologia diversa?

Tranquilli, nessuno vuole spodestare dal suo ruolo questa magnifica pianta. La stella di Natale è molto amata e nonostante un meteo non proprio favorevole è giunta fino a noi in condizioni abbastanza buone e ad un prezzo accettabile. E tutto questo nonostante i vari allarmi lanciati nel corso dell’anno. Ma è evidente anche dalle ricerche online che la gente fa che la stessa non è più l’unica pianta di Natale che cattura l’attenzione delle persone che intendono utilizzare la flora come regalo. L’orchidea di Natale, il cactus di Natale sono delle ottime alternative alla poinsettia e consentono alle persone non solo di bearsi di una tipologia di pianta differente dal solito, ma danno anche l’occasione di sfoggiare tutta la preparazione che hanno nel campo della manutenzione di piante tropicali e speciali.

Non è una novità che le specie da noi sopracitate se ben mantenute possono durare per anni ed essere riutilizzate nel tempo.  E se la popolazione facesse più attenzione nella loro gestione non avrebbe nemmeno bisogno di acquistare delle piante differenti ogni anno. La stella di Natale grazie ai suoi colori è diventata ormai uno dei simboli ufficiali del  Natale. E’ di buon augurio per quel che concerne il significato dei fiori ed nel caso in cui vogliate giocare con differenti colori la poinsettia ne presenta diversi. Ma attenzione, fare affidamento sulla stella di Natale non significa accontentarsi della tradizione: è una pianta magnifica che merita di essere celebrata tanto quanto lei ci aiuta a farlo con il Natale.

Photo Credits | Arina P Habich / Shutterstock.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.