Stella di natale? Utilizziamola come segnaposto

di Valentina

Spread the love

La stella di Natale è il classico fiore di queste festività. La poinsettia con le sue brattee rosse, ammettiamolo, dopo l’albero di Natale è forse il simbolo più diretto ed apprezzato del Natale. Che ne dite di provare ad immaginarlo come decorazione o ancora meglio come segnaposto?

Durante il periodo invernale ed ancor di più con l’avvicinarsi del Natale la poinsettia o euphorbia pulcherrima diventa il fiore di elezione con il quale riempire la nostra casa. E’ bello, abbastanza resistente e non difficile da coltivare. La stella di natale necessita di cure, è vero, ma niente che qualsiasi persona, anche quella più neofita nel giardinaggio non sia in grado di fare. E parliamoci chiaro, le decorazioni natalizie in plastica potranno anche essere carine, ma non sono comparabili alla bellezza di tutto ciò che è naturale. E creare dei segnaposto con la stella di natale non solo è molto semplice, ma anche particolarmente divertente. Basta davvero poco: un bastoncino di cannella, del nastro e tanta pazienza.

Li immaginiamo nel mondo più semplice possibile. Un rametto dotato di brattee rosse, appoggiato sul bastoncino di cannella, legato con un grazioso fiocco da un nastro lucido.Ci piace pensarlo nero, in grado di risaltare in modo evidente sugli altri due elementi senza per questo rovinarne la spettacolarità. Oppure, perché non pensare ad un centrotavola, grazie ad un piccolo vaso che potremo in qualche modo decorare con i colori del natale a nostro piacere. Quando si tratta di creare delle decorazioni natalizie spesso ci vuole molto di più a spiegare una idea piuttosto che a metterla in pratica.

La stella di natale ha un significato benaugurante, utilizzatela in ogni modo possibile e per quanto fattibile, cercate di acquistare quelle autoctone coltivate in Italia. Non solo aiuterete la nostra economia ma avrete modo di poter contare su esemplari in buona salute e di difficile deperimento.

Photo Credit | Thinkstock

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.