Le piante adatte all’aromaterapia

di gianni puglisi

Il profumo di piante e fiori può avere un effetto positivo sulla nostra salute: perché, quindi, non creare un giardino a misura di aromaterapia? Basterà coltivare nel vostro giardino o sul balcone le piante dalle proprietà aromatiche migliori per garantirsi fragranze naturali e rilassanti durante tutto l’anno. Scopriamo quali sono le piante più adatte a questo scopo.

Se avete intenzione di crearvi un giardino per l’aromaterapia, sappiate che è molto semplice realizzarlo: scopriamo quali sono le piante aromatiche più adatte a questo scopo.

Al primo posto c’è senz’altro la lavanda, una pianta che più di ogni altra è in grado di regalarci un buonissimo profumo dalle proprietà calmanti e rilassanti. Perfetta anche per alleviare il mal di testa, l’ideale sarebbe strofinare una manciata di fiori freschi sulle tempie e sulla fronte.

Anche la menta è una pianta perfetta per l’aromaterapia, grazie al suo profumo energizzante, oltre ad essere perfetta come condimento di diversi piatti e per essere usata in infuso.

Come non citare il rosmarino tra le piante aromatiche più diffuse? Dal profumo molto particolare e immediatamente riconoscibile, il rosmarino possiede un aroma in grado di migliorare la concentrazione e la memoria. Non dimenticate, poi, che il rosmarino migliora la digestione e i gonfiori. Per diffonderlo in tutta la casa vi basterò bruciarlo nel fuoco del cammino oppure versare una manciata di foglie in un pentolino di acqua bollente.

Sì anche alla camomilla, un’aromatica che fiorisce d’estate; i suoi fiori aiutano a calmarsi e possiedono proprietà antinfiammatorie e antisettiche. Grazie alla camomilla, che è piuttosto semplice da coltivare si possono preparare ottimi infusi adatta a favorire il sonno e la digestione.

Infine, non dimenticate il basilico, che contiene oli essenziali ideali per favorire la digestione; inoltre, basta strofinare sulla pelle delle foglie di basilico per allontanare le zanzare. In aromaterapia il basilico è usato per favorire la concentrazione e per alleviare il mal di testa.

 

Photo Credit | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.