Bouquet da sposa, una composizione originale di rose e fiori di campo

di Sara Cattaneo

Quando ho iniziato a maneggiare i fiori ero molto timorosa: mi sembravano così fragili che la paura di rovinarli o peggio di romperli mi portava a trattarli con una delicatezza eccessiva, che me li faceva rimanere estranei. Poi, un giorno, preparando delle rose per una composizione, ho capito quanto la mia percezione fosse limitata e parziale. Di fronte alle tante spine pungenti, al tenace gambo legnoso, è stato chiaro quanta forza si possa celare dietro un’apparenza fragile e delicata.

 

Così mi sono chiesta se non nasca proprio da qui l’atavica ragione che ci spinge a “parlare” attraverso i fiori ogni volta accediamo al mondo dei sentimenti. Quando si tratta d’amore, amicizia, gratitudine, tristezza, nostalgia, parliamo attraverso i fiori: pieni di vita, eppure perituri, delicati, eppure forti. Quale miglior rappresentazione dei sentimenti, e, in fin dei conti, della vita? Fuggevole, ed eterna.

Usiamo i fiori per rappresentarci, vogliamo che raccontino qualcosa di noi e di quello che proviamo: sostituiscono il vocabolario quotidiano con una tavolozza di sensazioni e di significati racchiusi dentro colori e profumi.

Quando entriamo in sintonia con il lato romantico, il colore che predomina è certamente il rosa, in tutte le sue sfumature, accostate in un abbinamento che può racchiudere semplici “fiori di campo” primaverili come i ranuncoli e i tulipani, le più eleganti rose, le profumatissime fresie, l’aromatico wax flower. Questo abbinamento di fiori, scelto per il giorno che ogni donna desidera essere il più romantico della propria vita, si combina in un bouquet da sposa semplice ma raffinato.

I fiori,  disposti in modo compatto nella classica forma rotonda, sono legati con materiali naturali: juta, corda e raffia verde. I colori del bouquet sono tenui ed armonici: richiamano l’equilibrio della natura o la suggestiva poesia di un’alba, come un felice augurio per la coppia che inizia il suo percorso comune. Nella mia immaginazione questi fiori raccontano di una giovane sposa ancora affascinata dall’irresistibile incanto dei suoi sogni, fragili e forti come le rose.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.