Camelie, l’elenco delle specie più diffuse

di Marion

Sotto il nome di Camelia vanno circa 270 specie arboree o arbustive molto diverse per portamento, forma e colore del fiore, epoca di fioritura. Di seguito troverete un elenco delle specie maggiormente diffuse a scopi ornamentali e una descrizione sintetica di ciascuna di esse, mentre per le cure colturali di cui necessitano vi rimandiamo alle apposite schede che troverete seguendo il link.

Camellia japonica

La camelia japonica fu la prima specie di camelia ad essere introdotta in Europa, dove venne in un primo tempo battezzata con il nome di rosa del Giappone. E’ una pianta rustica a portamento arbustivo che fiorisce da marzo a giugno e può raggiungere un’altezza di 10-12 metri. Le foglie, di forma ellittica o lanceolata, sono lunghe da 5 a 10 centimetri, i fiori sono molto variabili nelle dimensioni che vanno dai cinque centimetri di diametro delle specie miniatura ai venti dei tipi giganti.

Camellia reticulata

Come la camelia japonica, anche la camellia reticulata ha portamento arbustivo e può superare i dieci metri di altezza. In natura presenta fiori semplici di colore rosa e foglie ellittiche, lunghe circa dieci centimetri.

Camellia sasanqua

La camelia sasanqua ha anch’essa portamento arbustivo ma le sue dimensioni sono più contenute rispetto a quelle di C. japonica e C.reticulata e non superano i cinque metri di altezza. Il periodo di fioritura va da ottobre a marzo. I fiori, semplici o doppi, sono di colore bianco o rosa ed emettono un gradevole profumo fruttato.

Camellia saluenensis

La camelia saluenensis emette fiori semplici di colore rosa. Ha trovato vasto impiego soprattutto per la creazione di ibridi attraverso l’incrocio con la camelia japonica, il più interessate dei quali è forse quello noto come camelia bianca di natale.

Camellia lutchuensis

Ha portamento arbustivo, ma difficilmente supera i due-tre metri di altezza. E’ caratterizzata da fiori semplici, di sei petali di colore bianco, estremamente profumati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.