Cercasi sponsor per il verde di Milano

di Valentina Commenta

Cercasi sponsor per il verde di Milano: mantenere verde una città non è qualcosa di semplice. E Per questo il comune sta cercando, come avvenuto finora, qualcuno che accetti di investire sulle aiuole del Duomo di Milano per far sì che possano mantenere il loro aspetto pulito ed ordinato.

aiuola

La cifra richiesta, come indicato dal Corriere, non è bassa: servono almeno 200 mila euro in tre anni per la manutenzione delle aiuole e degli alberi del duomo. Non dobbiamo dimenticare che all’interno di questi spazi vi sono carpini e clerodendri : stupende aiuole rialzate che danno alla piazza quel pizzico di eleganza in più coordinandosi quasi con le guglie della cattedrale milanese.

Lo sponsor, eventualmente, potrà cambiate tutto dello stile delle aiuole delle quali si occuperà, senza però toccare gli alberi che dovranno rimanere il punto focale. Prendersi cura dello spazio pubblico, purtroppo, sembra essere sempre più difficile per i comuni italiani, i quali al contempo però combattono anche contro gli interventi di guerrilla gardening dei cittadini che potrebbero aiutare nella manutenzione generale.

E’ un cane che si morde la coda. Ma Milano sembra non essere intenzionato a rinunciare a ciò che di bello è stato costruito a livello naturale in piazza del Duomo e punta a trovare qualcuno che possa mantenere ciò che è già stato fatto aggiungendo se possibile qualche miglioria.  Riuscirà a trovare qualcuno in grado di prendere il posto di Konica Minolta che fino ad ora si è occupata di tutto? C’è da sperarlo per la salute di quei giardini.

 

Photo Credit | Thinkstock

google-max-num-ads = "1">