Consigli per curare i tulipani in vaso

di Giulia Tarroni Commenta

Se avete ricevuto in regalo un mazzo di tulipani e temete che si possano seccare in fretta, perdendo consistenza e bellezza, non abbiate paura. Ecco che vi forniremo alcuni suggerimenti utili per farli durare il più a lungo possibile. Per prima cosa ricordatevi di metterli a dimora in un vaso adatto, dalla forma allungata e dalla bocca stretta, per non farli sparpagliare troppo.

tulipani

Procedete poi a riempire il vaso con acqua fresca, purchè il liquido non vada oltre alla metà del contenitore che avete scelto: in questo modo i gambi saranno in acqua ma non troppo e marciranno meno facilmente (e voi non li dovrete tagliare la li potrete lasciare allungati). Se nonostante il vaso lungo i gambi sono comunque troppo lunghi, tagliatene via un pezzettino con un coltello pulito o forbici che terrete in diagonale, effettuando un bel taglio netto.

Si all’esposizione solare, piena luce, ma attenzione alle fonti di calore diretto (no vicino al termosifone acceso ad esempio): aggiungete un po di acqua fresca ogni giorno e cambiatela completamente ogni due. Potete infine inserire nel vaso un’aspirina, per fare durare la freschezza dei fiori più a lungo, conservando la loro bellezza intatta.

foto credit Thinkstock

google-max-num-ads = "1">