Cosmea, maestosa pianta da giardino

di Redazione

La Cosmea (cosmus bipinnatus)

Fioritura: da giugno a novembre
Impianto: a inizio primavera
Tipo di pianta: annuale semirustica
Altezza max: 60-120 cm

Le cosmee, note anche con il nome di astro del messico, sono grosse margherite con centro giallo e petali dai colori sgargianti che crescono a mazzi formando ampi cespugli alti fino a un metro e mezzo, motivo per cui sono indicate per la coltivazione in piena terra o in grossi vasi (anche se esistono alcune varietà nane). Il mese di maggio è un buon momento per procurarsene qualche esemplare da trapiantare in giardino (la cosmea rientra fra le piante che è possibile acquistare già pronte da trapiantare presso vivai e garden center) ma volendo si può ancora tentare la semina dal momento che si tratta di una pianta a rapido accrescimento.

Quale che sia la vostra scelta, di sicuro vi interesserà saperne di più sulle cure colturali di cui necessita. Quindi, vediamole subito.

 Esposizione. La cosmea gradisce le esposizioni soleggiate ma si sviluppa bene anche in penombra.

L’importante è che non sia mai collocata in posizioni totalmente ombreggiate perchè questo ne impedirebbe la piena fioritura e che venga tenuta al riparo dal vento.


 Terreno. Le cosmee amano i terreni soffici, ben drenati, ricchi di sostanza organica. Al momento dell’impianto può essere utile aggiungere della sabbia al substrato iniziale.



 Innaffiatura. Le cosmee non hanno grandi necessità idriche; è sufficiente annaffiarle nei periodi particolarmente siccitosi ma sempre senza esagerare con le quantità.




Malattie e avversità. Le cosmee sono piante piuttosto rustiche ma potrebbero essere soggette all’attacco di acari e cocciniglie.




Concimazione. Volendo si può intervenire una volta al mese diluendo nell’acqua delle innaffiature del concime liquido per piante fiorite.




Moltiplicazione. La moltiplicazione della cosmea avviene per semina in primavera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.