Come curare le ferite corticali degli alberi

di gianni puglisi

Spread the love

Una ferita sulla corteccia di un albero del giardino non va mai trascurata: anche se di piccole dimensioni, una ferita corticale può diventare un nido di malattie fungine che possono, poi, creare danni più gravi alla pianta.

Esistono professionisti in grado di curare le ferite corticali, ma se il solco è piccolo e poco profondo, potete procedere anche da soli.

La prima cosa da fare è disinfettare e far cicatrizzare la ferita; con un coltellino affilato pulite la parte in questione, dopodiché spalmateci dell’argilla impastata con l’acqua, in quanto possiede proprietà disinfettanti, oppure del mastice per ferite delle piante, reperibile in qualsiasi vivaio.

Non effettuate questa operazione quando piove oppure se i raggi del sole sono diretti sulla pianta; in caso di pioggia subito dopo aver spalmato l’argilla o il mastice, ripetete l’operazione perché sicuramente il prodotto si sarà sciolto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.