Erbe aromatiche, le 7 principali e i loro benefici

di Valentina

Le erbe aromatiche sono perfette per completare un piatto. Ma anche per prendersi cura della salute. Vediamo insieme quali sono quelle più utilizzate ed in grado di apportare i maggiori benefici.

Citronella

La citronella viene utilizzata con parsimonia nei piatti, sebbene in alcune culture sia più diffusa rispetto che nella nostra. A livello di benefici è fantastica per approcciare gonfiore addominale e indigestioni. Essa è utilizzata anche come sedativo.

2. Basilico

Il basilico può essere facilmente coltivato in vaso o in piena terra. E’ un’erba aromatica particolarmente ricca di potassio e di fosforo, aiutando rispettivamente a regolare l’equilibrio idrico nel corpo ed a rafforzare le ossa.

3. Menta

La menta, molto gradevole in piatti, bevande e tisane, è ottimale per approcciare tosse e raffreddore grazie alle sue proprietà sedative e spasmodiche. E’ molto buona come rimedio contro l’alitosi: basta strofinarla sui denti. Quando consumata cruda ha un leggero effetto afrodisiaco.

4. Erba cipollina

Si tratta di una pianta che ama i terreni ricchi e freschi ed una buona esposizione solare. E’ digeribile ed è in grado di migliorare la circolazione sanguigna, rinforzare i muscoli ed alleviare i dolori addominali. Anch’essa viene utilizzata contro l’alito cattivo.

5. Rosmarino

Tra le erbe aromatiche è una delle migliori per trattare i reumatismi ed il torcicollo: è tra l’altro un ottimo ricostituente. Grazie ai suoi antiossidanti aiuta a disintossicare il fegato.

6. Timo limone

E’ un’erba aromatica particolarmente adatta all’infusione: il suo effetto è curativo nei confronti di tosse, raffreddore e problemi di digestione.

7. Salvia

La salvia è un’erba aromatica perfetta per curare le infiammazioni di bocca e gola, combattere i crampi dell’addome e tonificare la mente. Ha poteri afrodisiaci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.