Fiori d’Inverno e Giardino delle Rose a Castello Moncalieri

di Valentina

Spread the love

Il Giardino della Rose di Castello Moncalieri, all’interno della manifestazione “Fiori d’inverno” torna per la terza volta in altrettanti anni ad allietare il nostro tempo libero con la sua bellezza ed impatto. Cosa fate il prossimo 2 e 3 novembre? Siete pronti a passare un weekend immersi nella natura?

L’ autunno è in pieno svolgimento e le temperature stanno man mano scendendo in maniere sensibile. E’ tempo di iniziare a pensare anche ai fiori chiamati a tenerci compagnia nel corso della stagione invernale. “Fiori d’inverno” è una mostra mercato interessante perché in grado di dare agli appassionati di giardinaggio uno sguardo sincero non solo su esemplari di diversa tipologia che possono adattarsi ai nostri giardini ed ai nostri appartamenti, ma anche uno strumento serio per comprendere come gestire e curare le piante nel corso dei primi freddi.

Ovviamente all’interno della manifestazione non mancheranno espositori di piante, fiori ed esperti del settore in grado di mettere a disposizione il loro tempo e tutta la loro esperienza. Lo ripetiamo, l’attrazione più coinvolgente dell’intera rassegna è senza dubbio il Giardino delle Rose, che divide (ed unisce) il borgo dal castello. Un giardino pensato nel lontano seicento e che ancora oggi grazie alle cure amorevoli alle quali è sottoposto è in grado di attirare migliaia di visitatori con la sua bellezza.

Nel corso di “Fiori d’inverno” verranno aperte eccezionalmente anche delle visite guidate all’interno del Castello attualmente in fase di restauro. L’inaugurazione della manifestazione è prevista per sabato 2 novembre alle h 10 e l’esposizione sarà aperta al pubblico con ingresso gratuito fino
a domenica 3 novembre con orario 10 – 18.Noi al posto vostro non ci faremmo scappare questa occasione. Quindi se siete nei pressi di Castello Moncalieri, approfittatene. Non solo per poter godere di una mostra mercato davvero completa, ma soprattutto per assaporare un contesto naturale assolutamente magnifico, grazie anche ad un roseto eccezionale.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.