Fioriture migliori grazie a vasi personalizzati?

di Valentina

Fioriture migliori grazie a vasi personalizzati? E’ in pratica quello che offrono due studenti italiani di architettura con la loro idea di “vasi 2.0”. Come potrete facilmente immaginare anche in questo caso è coinvolta una stampante 3D, attualmente l’unico dispositivo in grado di creare facilmente ed a basso costo questa tipologia di “gadget”.

Quando parliamo di vasi personalizzati non parliamo ovviamente solo nella forma. Essi entrano di diritto nella categoria di germogliatori appositamente studiati per favorire lo sviluppo delle piante. Non per niente sono stati progettati con il supporto e la collaborazione di una biologa.  A piante diverse corrisponde un progetto diverso. E questo, non possiamo fare a meno di sottolinearlo, è un modo di fare giardinaggio al contempo semplice e decisamente avanzato. E pensato per tutte quelle persone che hanno bisogno, per mancanza di tempo e di capacità,di un aiuto in più per il loro pollice verde.

Sempre di più il giardinaggio sta sfruttando questa parte importante nelle nuove tecnologie: le soluzioni “casalinghe” che consentono un completo controllo computerizzato di ciò che accade alle proprie piante sono sempre più diffusi, sebbene nella maggior parte dei casi trovino applicazione su ciò che riguarda la creazione di un orto in casa. Le tecnologia 3D sta subendo un boom non indifferente di interesse e di applicazioni: costruzioni, medicina e a quanto possiamo vedere ora anche botanica.

Quel che ancora non si è capito è se questi vasi personalizzati sono già in vendita. E’ certo però che un aiuto nella germinazione non è da sottovalutare a prescindere dalla propria maestria nel campo.

Photo Credits | Robert Przybysz / Shutterstock.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.