Natale, decorare vasi e piante sul balcone

di Valentina Commenta

Natale regala a chiunque una perfetta occasione per decorare vasi e piante sul balcone. Non è solo il rendere le piante dei possibili “alberi di Natale” esterni che rendano più calda l’atmosfera ma il decorare i vasi e le piante a prescindere, per dare loro quel tocco originale che si adatta alla festività.

decorazioni-di-natale

Sono essenzialmente due i gadget che possono essere utilizzati con successo in tal senso: palline e luci colorate. La prima cosa da fare è ovviamente quella di dedicare tempo al balcone. E’ bene prendersi il proprio tempo per appendere luci e festoni nella quantità desiderata in modo che lo stesso possa spiccare durante le festività, soprattutto nelle fredde notti invernali. Dopodiché ci si potrà dedicare alle piante ed ai vasi. Di solito essi soprattutto vengono ignorati a favore della flora che contengono. Ed è un vero peccato, visto che in alcuni tipi di struttura essi sono la parte più esposta di tutte.

Utilizzare una decorazione naturale, come l’edera o l’alloro, può dare un tocco di semplicità ma al contempo stabilire uno standard. Il top sarebbe il poter usufruire di qualche elemento o bacca rossa. La combinazione infatti è piena espressione del Natale. Ma in caso non fosse possibile, qualsiasi decorazione di tipo artificiale (a patto che si adatti alla forma del vaso, N.d.R) può andare bene.

Non bisogna lesinare con le luci, sia che si approcci l’addobbo delle piante sul balcone o i vasi: l’effetto che le stesse hanno sull’insieme rende valido ogni sforzo fatto per decorare questo spazio.

Photo Credit | Pixabay

google-max-num-ads = "1">