Giardini di Villa della Pergola ad Alassio, dal 29 marzo sarà possibile visitarli

di Daniela

Da sabato 29 marzo sarà possibile ammirare i Giardini di Villa della Pergola ad Alassio, nella Riviera ligure di Ponente: fino alla fine di ottobre, ogni sabato e domenica, i visitatori potranno passeggiare tra i 22.000 metri quadrati di questi bellissimi giardini restaurati e riportati agli antichi splendori.

I Giardini di Villa della Pergola ad Alassio si estendono su 22.000 metri quadri, nei quali convivono armoniosamente piante esotiche e rare e vegetazione mediterranea; realizzati alla fine del XIX secolo, questi giardini rappresentano uno dei pochi esempi di giardino inglese in Italia, voluti proprio da una comunità anglosassone che aveva scelto Alassio come meta privilegiata di villeggiatura.

Come dicevamo, da sabato 29 marzo e fino alla fine di ottobre, ogni sabato e domenica, i Giardini di Villa della Pergola saranno aperti al pubblico, il quale potrà ammirare tutte le specie vegetali coltivate all’interno di questi splendidi giardini. Si potrà passeggiare, dunque, immersi nella tipica vegetazione mediterranea fatta di ulivi, pini marittimi, lecci e carrubi, coniugati con piante esotiche, ma anche palme, banani, vari tipi di cactacee, agave, oleandri, glicini, ortensie, pelargoni, gelsomini, lavande ed eucalipti, tra i quali anche un esemplare ultracentenario.

I giardini ospitano anche alcune particolari collezioni botaniche come quelle di agrumi e glicini, nonché la più grande collezione europea di Agapanti, composta da oltre 300 varietà.

Passeggiando tra i Giardini di Villa della Pergola si possono ammirare anche i particolari elementi architettonici che caratterizzano questo luogo, come appunto le pergole coperte di rose, di glicini e di buganvillee, ma anche le numerose fontane e i laghetti rocciosi con ninfee rosa e blu, senza dimenticare gli antichi vasconi per la raccolta dell’acqua da irrigazione trasformati in vasche per la coltivazione dei loti.

Per informazioni su orari e prezzi e sulle visite guidate ai Giardini di Villa della Pergola, consultate il sito www.giardinidivilladellapergola.com.

 

Fonte e Foto: Ufficio Stampa

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.