Le Begonie, specie e varietà

di Marion

Le begonie appartengono alla famiglia delle Begoniaceae, che include all’incirca 1000 specie e 15mila fra cultivar e ibridi. Una delle possibili classificazioni è quella che vede le begonie distinte in da fiore, da fogliame e arbustive.

Begonie da fiore

Begonia semperflorens

Fanno parte di questo gruppo le cosiddette begoniette, piante fiorite molto resistenti e adatte ad essere coltivate in vaso e in piena terra. I piccoli fiori (bianchi, rosa, rosa salmone, rossi) fanno bella mostra di sè dalla primavera all’autunno inoltrato, ma la pianta non resiste ai rigori dell’inverno; per questo motivo viene coltivata come annuale.

Begonie tuberose

Sono caratterizzate dalla presenza di un tubero rosso di 15-18 cm di diametro dalla cui base si diparte la pianta. I fiori sono anch’essi di grandi dimensioni (fino a 20 cm di diametro) e presentano una gamma di colori molto vasta: giallo, arancio, rosa, rosso e così via. L’epoca di fioritura va da Giugno a Novembre. Possono essere coltivate tanto in giardino quanto in appartamento.

Begonia elatior

E’ il tipo di begonia maggiormente coltivato in appartamento, ma si adatta anche alla coltivazione in giardino purchè posta in posizione ombreggiata e riparata dal vento. E’ una pianta a fioritura invernale e comprende diverse varietà: Charisma, con fiore grande di colore rosso, rosa salmone e arancione, Barkos, a fiore rosso, Azotus a colore rosa fucsia.

Begonie Gloire di Lorraine

E’ caratterizzata da deliziosi fiori bianco-rosa che fanno la loro comparsa alla fine dell’autunno.

Begonie da fogliame

Le begonie da fogliame producono fiori talmente piccoli da risultare “impercettibili”. Vengono coltivate esclusivamente all’interno poichè necessitano di climi miti e umidità.

Begonia rex

Le foglie sono di colore verde intenso e risultano argentate ai bordi. Richiede un habitat caldo-umido.

Begonia masoniana

Le foglie sono spesse e di forma triangolare, loro caratteristica è la presenza di un disegno nero centrale a forma di croce cui devono il nome di “Croce di ferro”.

Begonia diadema

Caratterizzata da lunghe foglie ovali punteggiate di bianco.

Begonie arbustive

Le begonie arbustive possono avere portamento eretto, cespuglioso o rampicante. Nonostante alcune di esse possano raggiungere i due metri di altezza la necessità di temperature miti e umide le rende più adatte alla coltivazione in appartamento. Fra le più diffuse: Begonia corallina, Begonia metallica, Begonia egregia, Begonia argenteo guttata.

Commenti (5)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.