Begonie le cure estive

di Giulia Tarroni

Le begonie, splendide piante a fioritura estiva, necessitano di alcuni accorgimenti per farle restare in salute e perdurare nel corso del tempo. Ecco che oggi vi presentiamo alcuni consigli utili per la cura estive delle begonie.

Annaffiarle regolarmente

Le begonie sono piante che necessitano di essere annaffiate spesso, anche se molto dipende ovviamente dalla temperatura esterna: abbiate cura cura però di far asciugare il terriccio superficialmente, tra un’innaffiatura e l’altra. Tastate con le dita se il terriccio è umido, oppure se si è già seccato, prima di procedere. nel caso di begonie tuberose queste necessitano di un quantitativo d’acqua inferiore.

La concimazione

Per tutta la primavera e l’estate si deve concimare regolarmente le begonie ogni quindici giorni circa per stimolare lo sviluppo delle piante, con un concime che contenga un quantitativo elevato di potassio.

Aumentare l’umidità

Per il benessere delle piante, dovreste anche ricordarvi di aumentare l’umidità attorno al fogliame: come fare? Semplicemente vaporizzando le foglie con acqua demineralizzata, oppure anche semplicemente lasciando dei contenitori pieni di acqua vicino alla pianta.

Foto credit Thinsktock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.