Orchidea di Natale, perfetto centrotavola per le feste

di Valentina

Spread the love

Se volete un centrotavola diverso dal solito per le festività, l’orchidea di Natale può rivelarsi la scelta giusta da intraprendere. La Masdevallia Tovarensis è un fiore pittoresco ed interessante da utilizzare, soprattutto in virtù del fatto dei suoi tempi di fioritura. Siete curiosi di conoscere quali sono?

E’ presto detto: l’orchidea di Natale deve il suo nome proprio alla capacità di fiorire intorno a metà dicembre, rientrando di diritto tra le piante che possono rallegrare le nostre festività con la loro bellezza. Questo significa che si tratta di una specie di orchidea in grado di tollerare delle temperature più basse e di adattarsi a climi di una certa tipologia. Luogo umido, ventilato e caratterizzato da un ambiente a circa 10° di temperatura: sono queste le condizioni ideali per lo sviluppo della Masdevallia Tovarensis. La sua, sottolineiamolo, è una fioritura annuale caratterizzata da radici dalla facile rovina a causa dei ristagni: si necessita quindi di fare attenzione alle cure che le si prodigano.

Il suo aspetto semplice ma al contempo regale la rende perfetta per essere utilizzata come centrotavola durante le feste. In modo molto semplice, senza troppi orpelli a caricarla. Secondo noi il modo migliore è quello di utilizzare un vaso decorato. In questo caso è la fantasia che deve venirvi in aiuto. In tutta onestà noi pensavamo a decorazioni con pigne e piccoli elementi naturali da applicare sullo stesso, giocando sui colori del natale. Ed in particolare sull’argento, in modo da donare luce all’intera composizione. Non dovrebbe essere troppo difficile e sicuramente, se il progetto è ben pensato, il risultato potrà essere elegante ed in linea con ciò che si sta cercando di ottenere.

In realtà, data la bellezza dell’orchidea di natale, in caso si optasse per dei fiori recisi, basterebbe davvero un semplice recipiente dalle linee sinuose ed il tutto si sposerebbe perfettamente con le altre decorazioni natalizie.

Photo Credits | freya-photographer / Shutterstock.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.