Regali floreali di Natale: le orchidee

di gianni puglisi

Spread the love

Tra le piante migliori da regalare durante il periodo natalizio, e quindi invernale, ci sono le orchidee e il motivo non è da ricercare solo nella bellezza dei loro splendidi fiori: le orchidee sono resistenti, hanno un prezzo contenuto e la fioritura dura a lungo. Affinché le orchidee durino a lungo servono soprattutto tre elementi: molta luce, un’umidità elevata e una giusta manutenzione del substrato.

Ovviamente non per tutte le orchidee bastano questi facili accorgimenti: ce ne sono alcune che richiedono cure molto più intense. Scopriamo, dunque, quali sono le orchidee più adatte a essere regalate durante il periodo natalizio.

Orchidea Phalenopsis. Questa pianta è quella che si adatta meglio a essere coltivata in casa, dato che la temperatura ideale per il suo sviluppo è compresa tra i 18 e i 22°C; queste orchidee si caratterizzano per le foglie carnose di forma oblunga e per i bei fiori di colore variegato nei toni del rosa, del rosso e del fucsia.

Orchidea Cymbidium. Queste orchidee necessitano di una temperatura compresa tra i 15 e i 18°C, pertanto possono essere coltivati anche nelle verande riscaldate e non solo in casa. Hanno bisogno di molta e di irrigazioni settimanali per mantenere alta l’umidità. Per chi non ha mai coltivato orchidee sono perfetti gli ibridi di Cymbidium in quanto sono molto resistenti.

Orchidea Miltonia. La Miltonia è tra le orchidee più rustiche e facili da coltivare e presenta diverse altre virtù, come la buona longevità, la capacità di vegetare tutto l’anno e di rifiorire anche due volte nell’arco dell’anno; è perfetta per i le verande vetrate, i giardini d’inverno e le scale luminose.

Orchidea Cattleya. La Cattleya è una delle orchidee più diffuse la cui selezione ha portato alla creazione di vari ibridi dai fiori grandi e colorati, pertanto, la scelta di questo genere di orchidee è molto ampia e costituisce un perfetto regalo floreale di Natale.

 

Photo Credit | Thinkstock

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.