Perfogliata, il Bupleuro cespuglioso

di Marion Commenta

Il Bupleuro cespuglioso, o Perfogliata (Bupleurus fruticosum) è un arbusto sempreverde del genere Bupleurus, presente in Europa, Asia temperata e Nord America con 200 specie erbacee e arbustive rustiche, annuali e perenni. Il bupleuro cespuglioso è un arbusto dall’aspetto tondeggiante comune soprattutto in Sicilia, Sardegna e Liguria dove viene coltivato come ornamentale da giardino.

E’ caratterizzato da fusti eretti, legnosi, di colore rossastro che tendono ad ingrigirsi negli esemplari più anziani. Le foglie coriacee, alternate, portate da piccolissimi piccioli, sono di un verde lucido sulla pagina superiore e opache sulla pagina inferiore. I piccoli fiori gialli e carnosi crescono riuniti in ombrelle e sbocciano nel periodo compreso tra luglio e settembre.

La perfogliata raggiunge dimensioni considerevoli: in condizioni ottimali può ergersi fino a due metri ed essere larga altrettanto. Non necessita di particolari cure ma ha bisogno di una posizione costantemente soleggiata e, non tollerando, il freddo troppo intenso in inverno deve essere adeguatamente riparata con apposite strutture di protezione.

Curiosità

Tra le diverse specie di Bupluero esistenti in Italia due hanno attratto la nostra attenzione più di altre: uno è il Bupleuro stellato, diffuso solo in alcune regioni del nord Italia e noto con il nome comune di Orecchio di lepre stellato, l’altro è il Bupleuro di Marettimo, endemico nell’isola di Marettimo in Sicilia.

Per la coltivazione della perfogliata vi rimandiamo alla scheda dedicata.

Photo credit

 

 

 

google-max-num-ads = "1">