Piante che restano fiorite a lungo

di Giulia Tarroni

Se sognate di avere un giardino sempre fiorito, dovete scegliere delle piante che restano fiorite a lungo, anche in condizioni atmosferiche magari avverse o se non siete dei grandissimi esperti di giardinaggio. Oggi vi vogliamo fornire alcuni consigli utili in tal senso, per garantirvi uno spazio verde sempre perfetto, proprio come se fosse sempre primavera! Ecco cinque piante che restano fiorite a lungo:

1) Camomilla occhio di bue

Si tratta di un fiore che viene chiamato solitamente margherita, che resta fiorito per tutto il periodo estivo. Se lasciate crescere liberamente gli steli possono anche raggiungere i 50 cm di altezza: sono e piante ideali per un prato o per completare una aiuola.

2) Coreosside

E’ un fiore molto basso, anche se in realtà le sue dimensioni variano molto a secondo dalla varietà di appartenenza: si tratta di una pianta che fiorisce in estate ed in autunno inoltrato, dunque avrete una splendida fioritura rosa o gialla per molto tempo!

3) Scabiosa

La scabiosa è una pianta che produce dei deliziosi fiori rossi, gialli, bianchi, rosa o violetto, che potrete vedere in piena fioritura fin dall’inizio dell’estate e per tutto l’autunno: sei mesi circa di fioritura per una pianta dalla facile gestione e dall’ottima resa.

4) Lino perenne

Dei fiorellini azzurro pallido che garantiscono una fioritura molto intesa per un lungo periodo, che va da maggio fino a ottobre? Ecco che il lino perenne fa al caso vostro! Ricordatevi unicamente di piantare il lino perenne nei giorni di pieno sole, e avrete una fioritura invidiabile!

5) Garofano dei poeti

Infine ecco che anche il garofano dei poeti garantisce un’ottima resa in termini di fioritura: da aprile a settembre potrete garantirvi nel giardino dei fiori color malva, con una fioritura piuttosto intensa da aprile a settembre.

Foto credits: Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.