Dove collocare la Stella di Natale dopo le feste?

di Redazione

Le feste natalizie sono passate, e le stelle di  Natale che vi hanno regalato sono ancora belle fiorite e piene di vita. ma ancora per poco se non le curate nel modo giusto. Ecco allora alcuni consigli utili su dove collocare la Stella di Natale dopo le festività, per renderla sempre bella, e farla durare a lungo nel tempo. Magari fino al prossimo Natale.

Si tratta di una pianta itinerante, la cui posizione andrà cambiata in base al trascorrere dei mesi e delle stagioni. Mi spiego meglio: nel corso delle feste natalizie la potrete tenere dentro, in casa, al caldo e lontano dalle basse temperature, in una stanza che sia bene illuminata e nella quale si cambia l’aria con frequenza.

Il discorso poi cambia quando arriva l’estate: la pianta in questo caso andrà spostata, messa all’aria aperta in una zona che sia moderatamente illuminata e lontano dalla luce diretta del sole. Meglio tenerla all’ombra per non rischiare che si bruci. Con l’arrivo dell’autunno ecco che la posizione della piccola stella di Natale cambia nuovamente: in questo caso vi è un segreto che potrete utilizzare e fare vostro per garantire alla pianta la possibilità di rifiorire.

Forse non tutti sanno infatti che da settembre a ottobre, dalla sera alla mattina appena sorge il sole, la stella di Natale andrebbe posta in un luogo buio:  mentre durante il giorno la potrete rimettere nella sua posizione originaria, in una zona luminosa. Le possibilità che la vostra pianta nel corso del periodo natalizio possa fiorire si innalzano notevolmente.

foto credit Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.