Piretro

di Marion Commenta

Piretro

Il piretro è un insetticida naturale che si ricava dal Chrysantemum cinerariaefolium, pianta appartenente alla famiglia delle Compositae (Asteraceae), nota appunto con il nome comune di piretro. Il piretro, o razzia, viene ottenuto dai capolini, le infiorescenze della pianta, essiccati e macinati e trova largo impiego in agricoltura e giardinaggio per la lotta ad afidi, coleotteri e mosca bianca, mentre risulta praticamente innocuo per gli insetti terricoli.

Il piretro è innocuo per l’uomo e, più in generale, per gli animali a sangue caldo ma va usato comunque con molta cautela poichè col suo utilizzo si rischia di eliminare anche insetti utili. Inoltre, esso non va utilizzato in prossimità di stagni e corsi d’acqua poichè è tossico per i pesci.

google-max-num-ads = "1">